Search
Generic filters
Search in title
Search in content
Exact matches only
Filter by Custom Post Type

AL DI LÀ DEL BENE E DEL MALE

10,00

1 disponibili

Descrizione

L’opera è divisa in nove capitoli: “Dei pregiudizi dei filosofi”, “Dello spirito libero”, “Della mania religiosa”, “Aforismi e interludi”, “Per la storia naturale della morale”, “Noi dotti”, “Le nostre virtù”, “Popoli e patrie”, “Che cos’è aristocratico?”, chiude l’opera un epodo “Dall’alto dei monti”. Nell’opera N. afferma che il problema morale è più essenziale di quello teologico.

Per eliminare il pregiudizio della morale è necessario un nuovo indirizzo di cultura e a tal fine si potranno impiegare gli “spiriti liberi”, immuni da quel pregiudizio.

Conclusione delle tendenze dell’Europa democratica sarà una schiavitù imposta da una forte razza e la futura aristocrazia dominatrice potrà nascere solo da una lunga disciplina.

Informazioni aggiuntive

Autore

Editore

Formato

Pag.

Anno