Search
Generic filters
Search in title
Search in content
Exact matches only
Filter by Custom Post Type
N.106 OTT-NOV 2013-nexus.jpg

N.106 OTT-NOV 2013 ~

8,00

Esaurito

Descrizione

Il nr. 106 dell’edizione italiana di Nexus New Times è particolarmente ricco di argomenti interessanti: sul fronte della salute uno sconvolgente articolo sull’epidemia di “influenza” che fece milioni di morti tra il 1918 e il 1919 e sulle sue vere cause, per passare poi a informazioni scientifiche e protocollo di utilizzo di un’antica, semplicissima pratica della medicina ayurvedica.

Uno sguardo al recente prelievo forzoso dai depositi bancari di Cipro, un “precedente” che in futuro potrebbe trovare applicazione in numerosi altri paesi; una rassegna delle più efficaci e promettenti terapie di “psicologia energetica”; il rapporto di laboratorio dei recenti test effettuati sul catalizzatore di energia (E-Cat) di Andrea Rossi; gli stravaganti avvistamenti delle “aeronavi” nell’America di fine Ottocento, i misteriosi geoglifi degli altipiani desertici del Sud America e l’intrigante intervista di Linda Moulton Howe a una donna presumibilmente “rapita” da un gruppo di alieni molto alti. Nella rubrica PuntoZero si parla della televisione, della fondamentale frequenza di 8 Hertz, della “buona stella” di Ottaviano e dei misteriosi “dischi genetici”. Insomma, un numero imperdibile!

VILLAGGIO GLOBALE
Parliamo dell’altruismo “cablato” nel cervello, dell’aumento dei livelli di glifosato consentiti dall’EPA statunitense, degli effetti dannosi delle coltivazioni OGM, delle ovaie di una ragazza distrutte dal Gardasil, dell’interfaccia cervello-cervello, della tendenza verso il raffreddamento globale, delle esperienze fuori dal corpo indotte dalla realtà virtuale, della cometa ISON, della crisi di Fukushima, della Siria e della fine del petrodollaro, e altro.

L’ASPIRINA E LA PANDEMIA DI INFLUENZA DEL 1918-1919 Di J. Holcombe, D. Jacobson e T. Ruhl
I milioni di decessi della cosiddetta pandemia di influenza del 1918-1919 non furono causati da un virus, ma da un’estesa infezione batterica esacerbata dall’uso esteso di un farmaco immunosoppressore tossico assunto ad alti dosaggi: l’aspirina.

GLI EFFETTI BENEFICI DELLA TERAPIA DI “OIL PULLING” Di Bruce Fife e collaboratori
L’Oil pulling è una pratica derivata dalla medicina ayurvedica che non solo permette di migliorare l’igiene orale, ma può anche alleviare numerosi disturbi fra cui asma, diabete, mal di testa, insonnia, sinusite e problemi cutanei.

IL MODELLO CIPRO: DEPOSITI BANCARI A RISCHIO Di Karen Mutton
Le norme del “bail-in”, che riguardano l’eventualità dell’insolvenza di una banca, avranno conseguenze catastrofiche per molti depositanti, come è già avvenuto a Cipro. I piani assicurativi per i depositi sono sottofinanziati, tanto che non potranno mai compensare tutti i creditori non garantiti se si verificherà un crac bancario.

LA PROMESSA DELLA PSICOLOGIA ENERGETICA Di Brendan D. Murphy
Le diverse terapie di psicologia energetica propongono dei metodi per stimolare i campi energetici sottili e superare alcuni comunissimi problemi fisici, emotivi e mentali, fra cui disturbo post-traumatico da stress, allergie, fobie, convinzioni autolimitanti e ansie, con maggiore successo e in minor tempo rispetto ai metodi allopatici.

SCIENCE NEWS
Presentiamo un estratto da un documento redatto da un gruppo di scienziati che hanno testato i dispositivi E-Cat HT sviluppati dall’inventore e imprenditore italiano Andrea Rossi. I loro esperimenti hanno dimostrato produzione di energia in quantità maggiori di quelle ottenibili da fonti convenzionali.

L’ISTERIA DELLE AERONAVI NELL’AMERICA DI FINE OTTOCENTO Di Steven A. Arts
Nel 1896-97, innumerevoli testimoni oculari segnalarono l’avvistamento di misteriose aeronavi nei cieli sopra le città e i villaggi dalla California al Midwest e poi sulla costa atlantica degli Stati Uniti. Non mancarono neppure storie su incidenti, alieni e un vitello rapito.

ENIGMI DEI DESERTI SUDAMERICANI Di Frank Joseph
Gli immensi geoglifi sugli altipiani deserti del Cile e del Perù continuano a confondere gli archeologi, tuttavia alcuni di essi sembrano avere ironiche associazioni con minuscole creature, oltre a legami con la numerologia sacra.

THE TWILIGHT ZONE
In questo numero presentiamo l’intervista della ricercatrice sul paranormale Linda Moulton Howe ad una donna che afferma di essere stata rapita da un gruppo di alieni molto alti. Parla di un conflitto tra gli Alti e i Controllori Alti riguardo al valore del genere umano e alla sua idoneità ad essere nell’Uno.

PUNTO ZERO
Oltre a proseguire il nostro viaggio verso il superamento dei propri confini, lasciando che le cose ci portino Altrove, parliamo della vitale frequenza di 8 Hertz, della televisione e del ruolo dei media, della “buona stella” di Ottaviano, nonché dei misteriosi “dischi genetici”.